Il Tiramisù preparato da Stefania Rizzelli per la Giornata internazionale del TIRAMISUDAY 21 marzo

Il lancio sulla piattaforma Opensea.it. Francesco Redi di Twissen, organizzatrice della competizione: «Una scommessa sul futuro: dobbiamo stare al passo con le nuove tendenze, le opportunità e gli scenari che ci attendono. Con curiosità e ottimismo»

La novità di questa giornata.

La Tiramisù World Cup entra nel metaverso, la rete di mondi virtuali interconnessi che dallo scorso autunno è arrivata prepotentemente all’attenzione del pubblico, da quando il fondatore di Facebook, Mark Zuckenberg, ne ha parlato. E la TWC lo fa a modo suo, realizzando come primo NFT ovviamente un Tiramisù. Quale? Quello a forma di cuore, realizzato dal Campione 2021 (ricetta originale) della “sfida più golosa dell’anno”.

«Fin dal 2017, primo anno della TWC, abbiamo sempre seguito con attenzione tutti gli sviluppi che si stavano creando intorno al Tiramisù, con l’intento di cogliere le opportunità che ci sembravano migliori al fine di mantenere alta l’attenzione sul dessert italiano più popolare – spiega Francesco Redi, fondatore di Twissen che organizza la rassegna – . Al pari, abbiamo cercato di portare la nostra creatività al servizio di quello che è un autentico brand del Made in Italy nel mondo. Ecco perché ora, dinanzi al crescere dei mondi del metaverso, riteniamo maturo il tempo di un ingresso della Tiramisù World Cup in questo contesto che apre a mille interessanti scenari futuri».

Ecco quindi che in occasione del Tiramisù Day, la giornata internazionale dedicata al Tiramisù che si celebra oggi 21 marzo, la TWC lancia il primo NFT (ovvero “Non Fungible Token”, cioè un certificato digitale che attesta la proprietà di un bene e ne garantisce la sua autenticità e unicità, ndr.) che ha come “prodotto” proprio la traduzione virtuale del Tiramisù a cuore.  

Questo NFT, i cui concept e sviluppo artistico sono stati affidati all’art director Michele Crema, sarà acquistabile attraverso la piattaforma marketplace Opensea (>> https://opensea.io/TiramisuWorldCup).

Ma quali saranno i vantaggi (perks) dell’aver acquisito la proprietà dell’NFT “Segui il tuo cuore” (dal messaggio del piatto con cui il Tiramisù venne presentato in gara nel 2021, ndr.)?

Ovviamente si tratta di benefit collegati all’universo della Tiramisù World Cup, racchiusi in un pacchetto turistico che prevede: la possibilità di essere a Treviso durante la TWC22 (completamente spesato nel soggiorno); una giornata-guida con il Campione per imparare i trucchi ed assaggiare il suo Tiramisù; una cena di gala presso lo storico ristorante “Le Beccherie” di Treviso (dove il celebre dolce al cucchiaio è stato inventato). E dopo tutto questo “allenamento”, non poteva mancare la partecipazione nella giuria del Gran Final della Tiramisù World Cup.

«Il nostro intento è quello di essere i pionieri nel metaverso, stare “al passo con i tempi” ma nell’interesse della nostra community di appassionati del dessert italiano – spiega ancora Redi – . Non possiamo restare inermi dinanzi alle novità ed è necessario monitorare ciò che accade: si tratta di cogliere con entusiasmo ed ottimismo le opportunità che si creano, senza temere di svalutare il nostro prodotto, ma anzi – proprio perché fra i primi ad attivarsi – continuare a rappresentarne il punto di riferimento, valorizzandolo in ogni contesto, anche con proposte turistiche a vantaggio del territorio».

Qui il link alla pagina ufficiale: https://tiramisuworldcup.com/nft/

La Tiramisù World Cup aderisce alla rete d’imprese Garden of Venice finanziata dal POR Veneto 2014-2020

Il contest con il Savosardo di Giovanni Moro

Leggere su Gustoh24 QUI

“il Miglior tiramisù”, al via il contest con il Savosardo

A FICO domenica 20 marzo la sfida del Tiramisù (foto di Stefania Rizzelli)

La sfida del Tiramisù a Bologna

Domenica 20 marzo è ripartita la gara del Tiramisù World Cup

Francesco Redi all’interno di FICO a Bologna con alcune concorrenti

Su Gustoh24 qui:

Tiramisù World Cup riparte da Fico a Bologna

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: