Frisara ad Alliste (Lecce): la bellezza della terra salentina, luminosa e magnetica, attrae e fa innamorare, se poi aggiungi un panorama mozzafiato, in particolare vista-mare dalla terrazza di Frisara, sulla costa di Marina di Alliste, il cerchio diventa più suggestivo e magico. Proprio su questa terrazza si è svolto un convivio speciale, per un evento unico, “AperiGina” organizzato da Stefano Adamo e dal suo team, per far conoscere e valorizzare i suoi prodotti di qualità in collaborazione con Daniela Montinaro, la cuoca fattucchiera che ha preparato per gli ospiti, i suoi “manicaretti”, pronta a guidarli alla scoperta dei sapori unici pugliesi, direttamente da Food Network (…ma questa è un’altra storia…).

Chi non conosce Stefano Adamo per la produzione di olio evo, la coltivazione di patate di Alliste DOP e il distillato Gin Gina? Tutti!!! Ora più che mai, poiché sta partecipando ad un reality show condotto da Gabriele Corsi in onda su NOVE con il programma “Il contadino cerca moglie”, in cui alcuni single di campagna aprono le porte delle loro fattorie e dei loro cuori ai single di città, nella speranza di trovare l’amore.

Stefano è un “ragazzo” di 47 anni, papà di una splendida quindicenne, Maria, che è la sua vita. “Uomo di solidissimi principi e dotato di grande spirito, “Patata Joe” – si legge nella presentazione sul sito del programma – cerca una donna che abbia voglia di immergersi nei profumi e nei sapori della Puglia. “L’amore è un tassello della vita che mi manca – dice invece Stefano nella sua presentazione – e penso sia sempre più difficile trovare l’amore alla mia età, perché si diventa più esigenti”.

Dalla Tv alla Terrazza di Frisara è un attimo, dove poter degustare prodotti tipici autentici e di pregio.

 

Il gin “Gin Gina” l’ultimo nato in famiglia Adamo, è un distillato preparato dalle botaniche di mirto e limone “un tributo al ricordo di mia nonna Gina – racconta Stefano Adamo – quando ero piccolo mi preparava delle bevande con questi ingredienti. Quando sorseggio il Gin Gina ritorno indietro nel tempo, alle giornate trascorse in mezzo alla campagna salentina e all’attaccamento per mia nonna e per la mia terra”.

Stefano Adamo per stringere maggiormente il suo legame con la Terra, ha portato avanti un sogno, quello di fare il “contadino”, il contadino vero, per scelta! Una scelta essenziale per mantenere viva e rilanciare quella caratteristica produttiva e gastronomica tipica di un territorio, di quella cultura contadina basata sul concetto di equilibrio e rispetto dell’ambiente.

Titolare dell’azienda agricola che porta il nome di famiglia, veicolo migliore per far conoscere i frutti del proprio impegno a consumatori e turisti, in un’oasi di benessere e natura.

Grazie a Eleonora Tricarico, (eleonora.tricarico profilo instagram), per avermi coinvolta in questa straordinaria serata, a Stefano Adamo e al suo team per l’accoglienza rivolta a tutti i partecipanti invitati per l’occasione: winelovers, esperti di cultura e storia dell’enogastronomia, vignaioli, influencer, giornalisti e fotografi per aver vissuto, tutti insieme, un momento di convivialità e di valore in una cornice unica e incantevole.

Per terminare in bellezza…Vuoi mettere un tramonto che si staglia dalla scogliera rocciosa, con il cielo che si tinge di rosso e in lontananza, fin dove si perde l’occhio, il mare e il cielo si fondono creando un unico sfondo?

Posso affermare che è un piacere sublimare in cui lo spettacolo del paesaggio è l’elemento trainante e coinvolgente, in perfetta armonia con le note profumate del Gin Gina, il gin del cuore.

Momenti memorabili da portare a casa!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: