Scelti i cinque semifinalisti che saranno presenti all’ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana

È stata l’ultima tappa italiana di Panettone World Championship. All’ICIF – Italian Culinary Institute for Foreigners di Costigliole d’Asti, la giuria era composta dagli chef Massimiliano Careri, responsabile della didattica del centro di formazione, e Massimiliano Musso, accompagnati dai maestri Maurizio Bonanomi, presidente della Commissione esaminatrice dell’Accademia, Mario Bacilieri Anna Sartori. Panettone World Championship, il campionato internazionale organizzato dall’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, culminerà il suo viaggio il 24 ottobre ad HostMilano, la fiera internazionale della ristorazione, per eleggere il miglior panettone al mondo.

Cinque i semifinalisti che si aggiudicano un posto in semifinale all’ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana:

Grazia Mazzali

– Rosetta Lembo

– Daniele Lorenzetti

– Mattia Premoli

– Vincenzo Tiri


«Abbiamo scelto ICIF – spiega Maurizio Bonanomi – per l’ampia offerta formativa caratterizzata da una rosa di corsi rivolti a giovani cuochi italiani e stranieri che intendano acquisire una specializzazione professionale sulla cucina italiana, combinando un’esperienza didattica a scuola con un’esperienza sul campo attraverso periodi di formazione nelle migliori aziende italiane del settore». La scuola offre sia corsi specialistici di alto livello di pochi giorni, sia formazione complete di diverse settimane su tematiche della cucina italiana, sia corsi monotematici di pasticceria, pizza, gelato, panetteria, cucina senza glutine.

«La situazione Covid – spiega Massimiliano Careri, responsabile della didattica – ci ha sicuramente messo a dura prova e non sono stati mesi facili, soprattutto considerando che la grande maggioranza dei nostri studenti proviene dall’estero. Ora però guardiamo al futuro e lavoriamo per costruire nuove opportunità per i nostri studenti e per far loro tornare la voglia di sognare, imparare e scoprire le bellezze delle nostre terre e della tradizione culinaria italiana».

Il confronto fra corsisti con i professionisti della pasticceria rappresenta un elemento fondamentale per la crescita degli studenti. «Proprio per questa ragione – conclude Massimiliano Careri  – la maggior parte dei nostri corsi prevede anche un periodo di tirocinio volto all’affiancamento dello studente nella realtà lavorativa. Esperienze come quella offerta da Panettone World Championship, aiutano a far capire che con la passione, la pratica, la costanza e la sperimentazione di possono raggiungere obbiettivi straordinari». 

Saranno 34 i panettoni che concorreranno alla semifinale che si svolgerà venerdì 22 ottobre all’ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana nel cuore della Food Valley. Di questi soltanto 20 andranno in finale che si svolgerà domenica 24 ottobre ad HostMilano 2021, la fiera mondiale dedicata al settore della ristorazione e dell’accoglienza.

Panettone World Championship in Italia.

Il viaggio di PWC verso HOSTMilano farà tappa in sei fra le migliori scuole di pasticceria e di cucina nazionali. Per le selezioni in Italia saranno scelti 30 panettoni che rappresenteranno l’Italia alla semifinale.  

Panettone World Championship all’estero

Sarà selezionato un panettone come rappresentante del Paese estero di provenienza. In totale saranno ammessi quattro rappresentanti dall’estero e 30 dall’Italia. Dopo la prima tappa per le selezioni all’estero ospitata L‘ATELIER BARCELONA e a Singapore, al The Culinary Institute of America, il Campionato farà tappa in Brasile all’Escola de Gastronomia da Universidade de Caxias do Sul, il 17 maggio, e in Argentina alla Escuela de Pastelería Profesional il 2 Giugno.

La semifinale a Parma e la finale a Milano ad ottobre 2021

Saranno 34 i panettoni che concorreranno alla semifinale che si svolgerà venerdì 22 ottobre all’ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana nel cuore della Food Valley. Di questi soltanto 20 andranno in finale che si svolgerà domenica 24 ottobre ad HostMilano 2021, la fiera mondiale dedicata al settore della ristorazione e dell’accoglienza.