La seconda edizione

Punta di vitello al forno

Ingredienti e quantità

Dosi per 6 persone:

1 kg. di pancia di vitello

1 rametto di rosmarino

5 o 6 bacche di ginepro

2 coste di sedano

4 carote

2 cipolle

2 bicchieri di vino bianco (Malvasia ferma)

Spago da cucina

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe q.b.

Fare un battuto con rosmarino e 2 bacche di ginepro. Stendere la pancia di vitello e aggiungere il battuto. Salare e pepare. Chiudere la pancia arrotolandola su sé stessa e legarla con lo spago da cucina. Massaggiare la punta con sale e pepe.

Mettere in una teglia con olio extravergine di oliva una dadolata di sedano, carota, cipolla, aglio e 3 bacche di ginepro. Aggiungere la punta ed infornare a 200° per circa 10 minuti. Sfumare quindi con 2 bicchieri di vino bianco ed infornare nuovamente per altri 10 minuti. Passati i 10 minuti, aggiungere 2 lt di acqua calda e completare la cottura a 170° per circa 1 ora. Creare un roux addensando il fondo di cottura con burro e farina. Servire la punta con il roux così ottenuto.

Ristorante Taverna del Castello

Taverna del Castello a Torrechiara

Via del Castello n° 25, Torrechiara, 43010 Langhirano 

Provincia: Parma

Tel.: 0521/355015 –  info@tavernadelcastello.it

www.tavernadelcastello.it

Gustoh24 ringrazia per la collaborazione a questa seconda edizione di “100 ricette per  Parma Capitale della Cultura Italiana 2020-21” il responsabile Fiepet Parma, Stefano Cantoni e la responsabile del progetto “Tipico a Tavola”, per conto del Cat Confesercenti Emilia Romagna, Giulia Gervasio.

La prima edizione

Di Ebook2

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: