Il Team Basilicata ha conquistato la medaglia d’oro e la coppa Campioni d’Italia ai Campionati della Cucina Italiana 2022.

I Campionati si sono svolti, a Rimini fiera, durante la 7ª Beer&Food Attraction e la 4ª BBTech expo, fiera professionale delle tecnologie per birre e bevande, promosse da IEG, che si sono svolte in contemporanea all’11° International Horeca Meeting di Italgrob, riunendo in un solo appuntamento le aziende produttrici, gli operatori, le associazioni di settore e l’intera community dell’horeca.

E’ la terza volta che accade. Era già successo nel 2018 a Montichiari (Brescia) e nel 2020 sempre a Rimini nella sezione “cucina calda” .

Il successo quest’anno è impreziosito dal prestigioso premio della Critica Gastronomica assegnato al team lucano.

Una squadra composta da Giuseppe De Rosa (capo team), Battista Guastamacchia, Antonio Farella, Enzo Guastamacchia, Giuseppe Pepe, Maria Ciola, Luciano De Palma, Patrizia Viola, Francesco Timpone e Nicola Stefanile.

A celebrare la vittoria, anche il lucano Rocco Pozzulo, presidente della Federazione Italiana Cuochi “Questa volta è stata più difficile delle altre volte perchè abbiamo sfidato squadre molto forti. La Basilicata è riuscita a riconfermare il titolo dopo quello ottenuto nel 2020 perchè lo scorso anno causa Covid la manifestazione non è stata disputata – spiega Pozzulo – e questo secondo successo consecutivo conferma che la Basilicata sta sfornando dei campioni attraverso l’associazione e il merito non è solo del presidente ma anche del general manager della squadra Giuseppe De Rosa e di tutti i componenti”.

Soddisfatto anche il presidente dell’Unione cuochi lucani, Rocco Giubileo: I sacrifici alla lunga pagano e sono contentissimo e orgoglioso che una squadra così giovane abbia potuto riconfermare un risultato così prestigioso per la nostra regione. Ringrazio la Coldiretti che grazie al marchio ‘Io sono lucano’ ci ha supportato e ci ha dato la possibilità di portare a Rimini il meglio dei prodotti enogastronomici della nostra Basilicata che anche quest’anno sono stati i protagonisti in assoluto”.

Il commento del presidente della Regione Vito Bardi

Il titolo di Campioni d’Italia conquistato dal team dell’Unione regionale cuochi lucani ai Campionati della Cucina italiana di Rimini rappresenta una vittoria per tutta la Basilicata del gusto. Una conquista che ha premiato il lavoro di una squadra di professionisti, giovani e con la voglia di difendere il trofeo conquistato nell’ultima edizione del 2020. I nostri cuochi, oltre ad essere stati decretati i migliori chef d’Italia, hanno ottenuto il premio della critica gastronomica, riconoscimento che ci inorgoglisce ulteriormente per il prezioso lavoro che svolgono. Grazie per aver portato in alto il nome della Basilicata agroalimentare, per essere ambasciatori nel mondo dell’arte culinaria e per far apprezzare a un pubblico di esperti, critici e buongustai il ricco paniere di prodotti di cui la nostra terra è ricca”. Questo il commento del presidente della Regione Vito Bardi alla notizia del prestigioso titolo conquistato da team lucano che si è fatto valere nella più importante competizione nazionale per tutte le categorie culinarie organizzata dalla Federazione italiana cuochi che ha visto la partecipazione di oltre millecinquecento chef provenienti dall’Italia e dall’estero che si sono sfidati, singoli e a squadre, sulla cucina fredda, calda, pasticceria da ristorazione e cucina artistica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: