Al via anche la seconda edizione del

Concorso nazionale Ercole Olivario – Sezione Olive da Tavola

Riprende dopo la breve pausa estiva, il programma di promozione per i mercati esteri, riservati alle aziende vincitrici della XXXesima edizione del concorso nazionale Ercole Olivario, dedicato alle eccellenze olearie italiane, con appuntamenti organizzati in collaborazione con gli uffici di ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – e di Assocamerestero.

A dare il via alle iniziative internazionali, collegate al Premio nazionale Ercole Olivario, sarà la partecipazione alla fiera di Parigi “Salon Gourmet Selection 2022″ resa possibile grazie al supporto degli uffici ICE che da sempre sostengono il Concorso. Domenica 25 e lunedì 26 settembre, gli oli e le olive da tavola vincitori dell’ultima edizione, saranno protagonisti presso la Hall 7.1 Stand n. 1F010. Oltre ai momenti di degustazione, gli oli verranno esaltati dalle ricette dello chef Tommaso Mori, assegnatario del Premio Lekythos area Europa, durante un particolare cooking show dedicato esclusivamente agli oli dell’Ercole Olivario. La Fiera Gourmet Paris 2022, giunta alla sua dodicesima edizione, è l’unica fiera dedicata esclusivamente al canale retail specializzato. Rappresenta, pertanto, un’occasione di visibilità per le imprese con prodotti di nicchia del comparto agroalimentare, legati al territorio e con packaging di qualità.

A seguire, martedì 27 settembre, nella città australiana di Melbourne, grazie alla collaborazione con Assocamerestero, si terrà una Masterclass Ercole Olivario a beneficio di una platea di buyers, influencer e food blogger, che sarà anche trasmessa in diretta da “Il Globo Tv” nota emittente australiana. Scopo della masterclass, inserita all’interno del progetto True Italian Taste,  è quello di sensibilizzare la platea al corretto uso dell’olio di qualità italiano esaltandone le molteplici peculiarità anche nella cucina australiana. Dopo la presentazione di un video formativo da parte di Nicola Di Noia, direttore generale di UNAPROL (Consorzio Olivicolo Italiano) e della Fondazione EVOO SCHOOL Italia nonché membro del Comitato di Coordinamento Ercole Olivario, Pia Gava, chef australiana di origine abruzzese, che ha preso parte alla nona edizione di Masterchef Australia, cucinerà per l’occasione una sua ricetta utilizzando come ingrediente principale l’olio d’oliva.

Anche per il 2022 a fiancheggiare il Premio Nazionale Ercole Olivario saranno:

· il Concorso nazionale “Extracuoca – Il talento delle donne per l’olio extra vergine di oliva”, il primo concorso nazionale ideato per promuovere le cuoche professioniste che operano in Italia valorizzando le caratteristiche di qualità e il ruolo in cucina dell’olio extra vergine d’oliva, giunto alla seconda edizione (Iscrizioni gratuite possibili fino al 29 settembre 2022, modulo on line di iscrizione disponibile, insieme con il regolamento completo, sul sito www.extracuoca.it);

· il Concorso nazionale Ercole Olivario – Sezione Olive da Tavola, spin-off di Ercole Olivario giunto alla seconda edizione, nato per sostenere le imprese olivicole nel miglioramento della qualità del prodotto, promuovendo al contempo i territori di origine, valorizzando la tipicità delle olive prodotte e che vuole, in particolare, supportare gli operatori del settore nella scelta della diversificazione della produzione olivicola, incoraggiandoli ad orientarsi verso una fetta di mercato con ampie possibilità di sviluppo ed ancora poco valorizzata.

Le iscrizioni alla Sezione Olive da Tavola resteranno aperte fino al 31 ottobre 2022. Possono partecipare sono le olive prodotte e trasformate in Italia nella campagna olivicola 2021-22, per le seguenti categorie:

–       olive al naturale – fermentate al naturale

–       olive al naturale – disidratate / raggrinzite

–       olive conciate – lavorate con il metodo Castelvetrano

–       olive conciate- lavorate con il metodo Sivigliano

Per iscrizioni al Concorso nazionale Ercole Olivario – Sezione Olive da Tavola QUI.

Il Concorso nazionale Ercole Olivario è organizzato dall’Unione Italiana delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, in collaborazione con la Camera di Commercio dell’Umbria, con il sostegno di ICE – Agenzia per la Promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, del Ministero per le politiche agricole e Forestali, ed il Ministero dello Sviluppo Economico, il supporto del sistema camerale nazionale, del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA)- Centro di Ricerca Ingegneria e Trasformazioni agroalimentari (IT) sede di Pescara, delle associazioni dei produttori olivicoli e delle istituzioni impegnate nella valorizzazione dell’olio di qualità italiano: UNAPROL Consorzio Olivicolo Italiano ed Italia Olivicola.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: