NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Senza storia il primo atto della finale della Western Conference di Nba. I Golden State Warriors travolgono i Dallas Mavericks per 112-87 portandosi in vantaggio per 1-0 nella serie sul parquet casalingo del Chase Center di San Francisco, di fronte ad oltre 16mila spettatori. Curry firma 21 punti e si aggiudica la palma di top-scorer dell’incontro; tra gli ospiti, Doncic si ferma a quota 20. Nella notte italiana di domani al via anche la finale della Eastern Conference tra Miami Heat e Boston Celtics.– foto LivePhotoSport – (ITALPRESS).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: