L’Amministratore delegato di Conad Francesco Pugliese è stato nominato Presidente di Agecore, la centrale europea che riunisce alcuni grandi gruppi di imprenditori indipendenti associati nel mondo del retail.

Agecore è un’alleanza strategica internazionale tra retailer con giro di affari complessivo pari a 62,4 miliardi di euro, per una presenza in alcuni dei più importanti mercati dell’Europa occidentale. Tra i suoi membri conta, oltre a Conad, anche Coop Suisse, Kolruyt e Eroski.

Il suo obiettivo è rafforzare l’offerta dei prodotti a marchio, garantire ai clienti i brand internazionali del food ai prezzi più convenienti e sostenere le sfide di un business sempre più competitivo.

L’Amministratore delegato di Conad ha già ricoperto questo incarico nel 2018.

Cos’è Agecore

Agecore è la centrale europea nata dall’ingresso in Alidis – raggruppamento europeo tra retailer indipendenti – di Conad, della belga Colruyt e della svizzera Coop, che si sono unite alla catena tedesca Edeka, alla francese Groupement des Mosquetaires e alla spagnola Eroski. Tutti gruppi di imprenditori indipendenti associati come è Conad.

L’alleanza ha un giro d’affari annuo di 140 miliardi di euro realizzato con 23 mila punti di vendita presenti nei più importanti mercati dell’Europa occidentale. L’obiettivo di Agecore è rafforzare l’offerta dei prodotti a marchio, garantire ai clienti i brand internazionali del food a prezzi più convenienti e sostenere le sfide di un business sempre più competitivo.

Chi è Francesco Pugliese

Pugliese è amministratore delegato e direttore generale di Conad, organizzazione cooperativa leader in Italia di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio. Dal suo ingresso nel 2004, ne ha promosso e rafforzato lo sviluppo commerciale fino ad ottenere oggi il primo posto nella Grande distribuzione organizzata.

Francesco Pugliese nel 2015 ha scritto con il giornalista, Claudio Cerasa, il libro “Tra l’asino e il cane. Conversazione sull’Italia che non c’è”: il leader del maggiore distributore italiano e il direttore del “Foglio” in un dialogo senza peli sui temi dell’Italia del futuro.

Manager di primo piano nel settore alimentare e della distribuzione, in precedenza è stato direttore generale Europa di Barilla, nel gruppo parmigiano ha sviluppato e consolidato la propria esperienza professionale con incarichi di sempre maggiore responsabilità, mettendo in pratica idee innovative di strategia, di marketing e di prodotto.

Nel 2002 è passato al Gruppo Yomo, nei ruoli di Amministratore Delegato e Direttore Generale, promuovendo il rilancio dell’azienda in un momento di crisi finanziaria e industriale.

Francesco Pugliese è nato a Taranto nel 1959, vive a Parma, è sposato e ha tre figli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: