Dal 27 al 29 Maggio a Cremona per degustare i migliori prodotti del mondo caseario italiano accompagnati da un ricco calendario di eventi 

È stata presentata presso il Palazzo Della Provincia di Cremona la seconda edizione di FORMAGGI&SORRISI – Cheese & Friends Festival l’evento gratuito che si terrà nel centro storico di Cremona dal 27 al 29 maggio.

I migliori formaggi di tutta Italia saranno protagonisti della kermesse, dove si potranno scoprire le più svariate forme oltre ai mille sapori. I visitatori avranno l’opportunità di degustare i migliori prodotti caseari italiani che saranno affiancati da eccellenze gastronomiche ad essi abbinabili – come composte, marmellate, mostarde, chutny e sott’olii accompagnato da un ricco palinsesto di appuntamenti, showcooking, degustazioni e costruzioni di formaggio. 

Un ricco calendario di eventi imperdibile accompagnerà i visitatori in questa tre giorni, dalla Walk Of Cheese, composta dai nomi dei cinquanta principali formaggi DOP che saranno serigrafati nella Galleria XXV Aprile, al Louvre du Fromage, con vere e proprie opere d’arte realizzate dal maestro intagliatore e scultore Berto Tomasi. Non mancheranno appuntamenti speciali come degustazioni di formaggio sulle note musicali dalla violinista Lara Celeghin, e ovviamente laboratori per bambini. 

Le dichiarazioni

I formaggi buoni da mangiare e che raccontano le tradizioni, la storia della terra e del luogo in cui sono nati. – ha aggiunto Barbara Manfredini, Assessore al Turismo, Commercio e Sicurezza del Comune di Cremona – La manifestazione intesa come Food Experience si conferma un trend nazionale del turismo enogastronomico in continua ascesa attestando Cremona come città di destinazione turistica anche per i prodotti tipici e della tradizione. I formaggi che raccontano le tradizioni, la storia della terra e del luogo in cui sono nati. E raccontano anche lo sviluppo e la ricerca tra nuove sfide e sostenibilità. La città sta investendo moltissimo sull’interazione tra imprese e Università, perché la ricerca e l’innovazione possano aiutare il sistema (anche del lattiero caseario) e accompagnarlo nella transizione ecologica e tecnologica”.

Formaggi & Sorrisi non solo è una opportunità per conoscere da vicino le nostre produzioni lattiero –casearie di eccellenza, ma un’occasione per riflettere sul futuro dell’agricoltura ed agroindustriale nel suo complesso. – spiega Paolo Mirko Signoroni, Presidente provincia de Cremona – Le eccellenze produttive dal Cremasco al Cremonese e Casalasco si diversificano con un importante indotto: la filiera lattiero casearia, un comparto fondamentale per l’agricoltura cremonese vanta nella nostra provincia una produzione annua di latte di oltre 1,5 milioni di tonnellate all’anno. Questa iniziativa rappresenta una opportunità affinché Consorzi, Imprese, produttori, cittadini, ricercatori, studenti possano approfondire tematiche connesse alla produzione lattiero casearia ed alla trasformazione soprattutto in questa fase che vede il Paese far fronte a sfide complesse”.

Si avvicina la data per l’appuntamento che trasformerà la città di Cremona, per 3 giorni, nel luogo di incontro di tutti gli appassionati di formaggio. Finalmente, dopo le limitazioni imposte dall’emergenza pandemica, ci si ritrova in presenza nella splendida cornice del centro storico, per degustare ottimi formaggi, partecipare a divertenti iniziative e conoscere le realtà produttive del nostro territorio. – spiega Libero Giovanni Stradiotti, Presidente Consorzio Tutela Provolone Valpadana – Il programma è denso di appuntamenti conviviali che, ne siamo certi, potranno intrattenere il pubblico di tutte le età. Un ringraziamento, in particolare, alla Regione Veneto che, con il proprio supporto finanziario, consentirà di allestire uno spazio istituzionale e di sviluppare nuovi e importanti contatti”.

Il Grana Padano Dop è il frutto dei luoghi in cui è lavorato e delle materie prime che lo compongono, un formaggio dal sapore unico capace di comunicare la vera essenza del made in Italy – spiega il Presidente Consorzio Tutela Grana Padano Renato Zaghini – Ed eventi come “Formaggi & Sorrisi” sono per noi l’occasione preziosa di confrontarci con chi già ci ama, perché vive a fianco dei nostri produttori, e di presentarci a quanti sentono il bisogno di natura, di genuinità, di freschezza e di appartenenza ad un territorio. La vicinanza di coloro che ci apprezzano e ci sentono anche un loro patrimonio ci aiuterà a far diventare il Grana Padano Dop il formaggio simbolo d’italianità nel mondo”.

La seconda edizione di Formaggi e Sorrisi Cheese & Friends Festival segna il punto di ripartenza degli eventi in presenza. Una kermesse ricca di appuntamenti ed iniziative che vedranno le eccellenze casearie italiane grandi protagonisti. – spiega Stefano Pelliciardi, Amministratore SGP Grandi Eventi organizzatore dell’evento- Ci sono tutte le premesse per un evento di successo e che possa diventare un appuntamento consolidato nel ricco calendario di iniziative dedicate al formaggio che dimostra la passione per questo prodotto d’eccellenza che vanta oltre 50 DOP. Saranno tre giorni ricchi di incontri, appuntamenti, degustazioni, spettacoli di animazione e grandi nomi come Federico Fusca al quale verrà assegnato l’Oscar del formaggio e Paolo Massobrio, scrittore e gastronomo italiano fondatore di Golosaria che ritirerà il Premio Ambasciatore del Gusto”.

Anche il polo fieristico internazionale di Cremona darà il proprio contributo alla manifestazione attraverso la valorizzazione della filiera zootecnica in chiave di avvicinamento al consumatore. “Domenica 29 porteremo in città una vacca in rappresentanza della filiera di qualità che è alla base dei prodotti di qualità -ha spiegato Massimo De Bellis, direttore generale di CremonaFiere-. L’allevatore e la vacca saranno presso le aree del centro cittadino, un selfie con una campionessa internazionale, all’ombra del Torrazzo non è cosa da tutti i giorni”. Le Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona sono l’unico appuntamento fieristico internazionale specializzato in Italia sulla zootecnia ad alta redditività e rappresentano lo strumento più efficace per fare network con i protagonisti del settore agroalimentare.

La manifestazione è promossa dal Consorzio Tutela Grana Padano e dal Consorzio Tutela Provolone Valpadana, e organizzata da SGP Grandi Eventi.

Il programma completo 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: